Salta al contenuto principale
Attendere prego...

Grandi tecnologie

Presso la Radioterapia sono trattate tutte le neoplasie dell’età adulta, tramite due apparecchi per tomo-terapia ed un acceleratore True Beam, che abbinano la massima precisione nell’erogazione del fascio radiante alla velocità prestazionale, consentendo quindi terapie estremamente mirate e un elevato turn-over di pazienti.
Tutto questo è possibile grazie all’utilizzo di particolari apparecchiature radioterapiche chiamate acceleratori lineari (LINAC).

In ambito di Radiodiagnostica, vengono effettuate prestazioni (TAC, RMN, ecografie) per la prevenzione, la diagnosi, la stadiazione e il monitoraggio delle malattie tumorali. È riconosciuta una pluriennale esperienza nell’esecuzione di colonscopie virtuali (per la diagnosi precoce dei tumori del colon) e RMN multiparametriche della prostata (che evidenziano tumori della prostata in fase iniziale, fornendo altresì informazioni su morfologia, cellularità e vascolarizzazione delle neoformazioni).

Vengono effettuate prestazioni di radiologia interventistica in particolare vertebroplastiche, embolizzazioni, drenaggi delle vie biliari e urinarie, biopsie percutanee.

La Medicina Nucleare effettua attività di diagnosi, stadiazione e follow-up delle patologie tumorali con PET/CT globale corporea, utilizzando i traccianti fluorodesossiglucosio (18-Fdg) - per le patologie tumorali in genere - e fluorometilcolina -specifico per i tumori prostatici, per i quali rappresenta un ausilio fondamentale per la diagnosi precoce della malattia residua o recidivata.


I laboratori dell’Istituto (Laboratorio Analisi ed Anatomia Patologica) sono all’avanguardia nell’ambito della caratterizzazione molecolare delle neoplasie.

La Farmacia oncologica si avvale dell’ausilio di un sistema robotizzato integrato con un sistema altamente informatizzato che allestisce la quasi totalità dei preparati
di chemioterapici antiblastici massimizzando precisione, accuratezza, programmabilità e tracciabilità di tutti i preparati finali e dei loro componenti.

About

Inaugurato nel 1997, l'Istituto di Candiolo si configura quale centro di riferimento internazionale per la cura e la ricerca nell'ambito delle malattie oncologiche.